42^ Settimana – Giorni inizio/fine anno 288/78 – Buona giornata

 I SANTI di OGGI: San CALLISTO Papa, patrono di coloro che lavorano nei cimiteri. Fu il Papa che diede le prime indicazioni per la realizzazione dei cimiteri comuni per i cristiani – San CELESTE

 AUGURI di BUON COMPLEANNO a tutti coloro che oggi lo festeggiano 

 GIORNATA MONDIALE delle NORME di VITA: dal singolo, alla famiglia, ai rapporti sociali, tutto ruota nel darsi delle norme. Quante volte abbiamo sentito dire “dobbiamo darci delle norme altrimenti …” e queste le stiamo proprio vivendo in questi giorni di pandemia mondiale. Per avere il diritto, bisogna avere una regola che lo predisponga, se non altro una regola che vieti la lesione del diritto stesso. Il buon funzionamento della società si basa sulle regole che gli uomini si sono dati per organizzare e far funzionare al meglio la loro vita comune e per garantire i diritti di tutti. È importante capire che dietro ad una norma vissuta come un’imposizione fastidiosa, si nasconde in realtà la possibilità di stare bene con se stessi e con gli altri e soprattutto di esercitare senza limiti la propria libertà. Se fin da piccoli s’impara a imbrogliare, a non rispettare le regole, da grandi si sarà inclini a evadere le tasse, passare con il rosso, cercare raccomandazioni, saltare la fila agli sportelli, non allacciare la cintura di sicurezza in automobile. Se domina la legge del furbetto chi è onesto paga due volte: la prima perché è danneggiato da chi imbroglia e la seconda perché viene anche deriso per averlo fatto.

 GIORNATA MONDIALE di PREVENZIONE della FIBRILLAZIONE ATRIALE: è l’aritmia più diffusa nella popolazione generale e la sua prevalenza tende a crescere con l’avanzare dell’età. La maggior parte dei pazienti che ne soffre ha più di 65 anni, con un maggior coinvolgimento degli uomini rispetto alle donne. La fibrillazione atriale è una patologia cardiaca e si verifica quando il battito del cuore è irregolare e disorganizzato, spesso troppo veloce (il cuore fibrilla appunto). Alla base di questa anomalia vi è un difetto elettrico del cuore che porta atri e ventricoli a non essere sincronizzati perché il numero dei battiti in atrio è superiore a quello dei ventricoli. I pazienti con fibrillazione atriale avvertono in genere una sensazione di battito irregolare, spesso accelerato; possono inoltre aversi mancanza di fiato e una sensazione di debolezza. E’ importante sottoporsi ad un ECG (elettrocardiogramma) di prevenzione. Una diagnosi tempestiva è fondamentale per salvaguardare la salute cardiovascolare del paziente. Una fibrillazione atriale non controllata infatti può portare a scompenso cardiaco e aumentare il rischio di ictus cerebrale

 Da DOMANI il “VIA” al RISCALDAMENTO se per i Comuni d’alta montagna (di Fascia F) la possibilità di accendere il riscaldamento è scattata dal 1° ottobre, da domani scatta per tutti i Comuni della bergamasca (fascia E) la possibilità di accendre il riscaldamento sia a livello centralizzato sia in quello autonomo per un massimo d 14 ore al giorno

 REGIONE LOMBARDIA: INTERVENTI FINANZIATI nella BERGAMASCA ha stanziato oltre 26 milioni di euro per finanziare 32 interventi in provincia di Bergamo finalizzati al dissesto idrogeologico. Si tratta di un finanziamento cospicuo interamente regionale, contenuto nel “Piano Lombardia”, finalizzati a mettere in sicurezza il nostro territorio. Viviamo in una terra splendida, ma per molti aspetti delicata e che necessita di attenzioni. I Comuni interessati sono: Treviolo, Sovere, Endine Gaiano, Ornica, Brumano, Parre, Palazzolo, Gorlago, Azzone, Castione della Presolana, San Pellegrino Terme, Vedeseta, Dossena, Ardesio, Albano S.A., Bergamo, Ambivere, Locatello, Casnigo, Dossena, Santa Brigida, Vilminore, Lovere, Mapello, Ponte San Pietro, Cusio, Gorno, Spinone al Lago, Parre e Sant’Omobono. Interventi che vanno dai 200 a 950mila euro

 ITALIA – OLANDA: si gioca oggi alla Stadio di Bergamo. Un grande richiamo turistico per la città. Televisioni da mezza Europa riprenderanno la partita. La scelta di giocare questa partita a Bergamo viene vista anche come gesto di solidarietà per ls città più colpida da Covid19

 SCARICATE L’APP IMMUNI: Distanziamento, mascherine, mani disinfettate e utilizzo dell’App “Immuni”. Quattro regole per provare ad arginare la crescita dei contagi e, proprio, nel giorno in cui Palazzo Chigi vara il nuovo Dpcm da più parti viene lanciato un appello ai bergamaschi per sensibilizzarli a scaricare sui propri smartphone la tanto discussa applicazione. Il tutto, assicurano da parte del Ministero della Salute, in completa sicurezza e tutelando la propria privacy.

 NUOVO DPCM ANTI COVID: e’ stato firmato nella notte tra lunedì 12 e martedì 13 ottobre il Dpcm con le nuove misure per il contrasto al contagio da Covid. La firma è arrivata dopo aver ricevuto un riscontro dalle Regioni sul testo finale proposto dal governo. Le misure entrano in vigore da oggi mercoledì 14 ottobre e restano efficaci fino al 13 novembre 2020. Il testo è stati pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Le misure saranno valide per i prossimi 30 giorni. Sono molte le contestazioni in merito ad alcuni provvedimenti presi tra cui la presenza di persone in casa. Da più parti viene assicurato che non ci saranno controlli “porta a porta” ma qualora ci fossero dei casi positivi in persone che hanno partecipato a feste o incontri con più di sei persone le sanzioni saranno pesanti.

 ACCADDE OGGI: 1894 Brevettato (126 anni fa) dalla Pasticceria Melegatti di Verona il primo “Pandoro” – 1935 L’Esercito del Regno d’Italia ha conquistato l’Etiopia: con Regio Decreto viene abolita in tutto lo Stato la schiavitù – 1962 Scoppia (58 anni fa) la crisi dei missili russi a Cuba puntati contro l’America. Il mondo visse la paura della Terza Guerra Mondiale. Le pressioni della diplomazia e l’intervento di papa Giovanni XXIII (San) favorirono la distensione e il raggiungimento di un accordo tra le parti

 PROVERBI: “Ospite raro, ospite caro” “La semina a luna calante, da tubero abbondante” “Quando il vin non è più mosto, il marron è buono arrosto” “Cavar le castagne dal fuoco”

 GIORNATA NAZIONALE del CASTAGNACCIO: Leggenda vuole che il Castagnacciosia un dolce legato all’amore; che si comporti come un filtro magico e qualunque ragazza che lo porti in dono all’innamorato si assicuri il suo affetto e la sua fedeltà in eterno. Con il passare del tempo il Castagnaccio si è arricchito; lo troviamo intrigante grazie all’aggiunta di frutta secca, pinoli e noci in primis, lo possiamo gustare arricchito con  uva passa, sfizioso se aromatizzato con sentore di scorza di arancia

 A BERGAMO e in PROVINCIA: Il SOLE sorge alle ore 07.36 e tramonta alle ore 18.38 – Durata del giorno 11.02 (-4 minuti rispetto a ieri) – Durata della notte: 12.58 (+4 minuti rispetto a ieri) – La LUNA calante (13%) sorge oggi alle ore 04,06 e tramonta domani alle ore 17,55 