Si è svolta nella mattinata di oggi, giovedì 15 ottobre, un’operazione finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nelle scuole superiori di Bergamo e nelle immediate vicinanze di esse.
Le operazioni, portate avanti dai carabinieri della Compagnia di Bergamo, supportati dalle unità cinofile di Orio al Serio fanno parte delle attività finalizzate a contrastare il fenomeno dello spaccio di droga, con particolare attenzione ad eventuali episodi di bullismo e cyberbullismo.
I controlli sono stati effettuati in modo mirato, nelle immediate vicinanze dei complessi scolastici, degli scali ferroviari e delle fermate autobus, e hanno coinvolto numerosi studenti degli istituti superiori di secondo grado. Le operazioni sono state portate avanti in piena condivisione con le autorità scolastiche e hanno coinvolto istituti frequentati da circa 3500 studenti.
Proprio da uno di questi controlli sono stati segnalati due studenti appena maggiorenni, uno originario di Bergamo e l’altro di Curno: i due ragazzi sono stati segnalati quali assuntori di droga, poichè trovati in possesso rispettivamente di 2,5 e 6,4 gr. di marijuana, sottoposti a sequestro.
Le attività di controllo proseguiranno nei prossimi giorni, al fine di assicurare la massima sicurezza e legalità agli studenti.

Tagged in:

,